Progetto "Arteterapia":
le nostre sculture